Sony è pronta a presentare due nuove versioni di PlayStation 4. La famosa console dell’azienda nipponica ha inviato la documentazione alla Federal Communications Commission, all’interno della quale è possibile vedere un nuovo modello dotato di hard disk da 1 Terabyte, visto che gli attuali 500 Gigabyte iniziano a farsi sentire sempre più stretti.

Dopo il lancio ufficiale della PlayStation 4 nel novembre 2013, i gamer di tutto il mondo si sono ritrovati a dover gestire in modo intelligente i 500GB dell’hard disk interno. Non è sorprendente, di fatto, che alcuni utenti si sono ritrovati a riempire facilmente lo spazio a disposizione grazie a qualche decina di giochi. Infatti, il download di un gioco può raggiungere anche i 40 Gigabyte e oltre.

All’interno dei registri della FCC (Federal Communications Commission) sono stati trovati due nuovi modelli di PS4 ad essere certificati. Il primo codice (CUH-1215A) si riferisce alla versione da 500 GB, un modello aggiornato rispetto a quella attualmente in commercio e, allo stesso tempo, la versione CUH-1215B è quella dotata di hard disk da 1TB.

Oltre a ciò, sembra che non vi siano importanti novità. Infatti, entrambe le nuove console hanno consumi pari a 230W, suggerendo il fatto che Sony non abbia completamente rivoluzionato le componenti internet. Di norma, le edizioni slim delle console non sono semplicemente più sottili, bensì consumano meno corrente vista l’ottimizzazione delle componenti internet. Questo aggiornamento, invece, sembra più dedicato a offrire maggior spazio agli utenti tramite l’impiego di un hard disk più capiente.

Vi è da sottolineare, tuttavia, che l’attuale modello di PS4 ha un consumo massimo pari a 250W e sembra pesare 300 grammi in più rispetto al modello nel registro della FCC. Quindi, sembra che vi sia spazio per qualche aggiornamento hardware minore e qualche ottimizzazione in termini di aspetto.

Per quanto riguarda i prezzi, sembra che PS4 manterrà lo stesso prezzo iniziale, anche se vi potrà essere una diminuzione del prezzo portando il modello base a 349€, mentre la versione con hard disk da 1TB a 399€.