Secondo alcune informazioni non ufficiali trapelate in rete – e poi riportate su twitter dall’insider Wario 64 con tanto di changelog completo (riportato in fondo all’articolo) – sembra che il prossimo aggiornamento del firmware di PlayStation 4, il 2.50, darà la possibilità ai giocatore di mandare in modalità risposo la console senza chiudere applicazioni e giochi, i quali torneranno in esecuzione al riavvio della macchina.

Si tratta di una funzione che era attesa dagli utenti Sony da diverso tempo, sin da quando la console aveva raggiunto gli scaffali dei negozi a fine 2014. La possibilità di interrompere momentaneamente una partita entrando in modalità riposo (stand-by, per intenderci) è infatti molto utile, e già presente nel software della concorrente Xbox One. Tale feature era inoltre stata annunciata dai piani alti di PlayStation già nel lontano febbraio 2013, durante la prima presentazione della console. Poi però non si è più saputo nulla a riguardo, ma niente paura: a quanto pare, il prossimo aggiornamento del firmware dovrebbe integrare questa tanto attesa funzione.

Ecco, di seguito, l‘elenco dei miglioramenti che apporterà l’aggiornamento 2.50 del firmware di PlaySation 4:

Migliorie principali

  • Il sistema va in modalità riposo senza l’obbligo di chiudere applicazioni o giochi, che poi ripartiranno una volta riaccesa la console. Si potranno modificare le impostazioni relative dal menù apposito nelle opzioni di risparmio energetico.
  • Sony ha migliorato le opzioni di accessibilità, e ora si possono personalizzare le funzioni di ogni tasto. Aggiunta anche la possibilità di zoomare i testi.

Trofei

  • I giochi in cui non si sono sbloccati trofei non compariranno più nella schermata delle ricompense.
  • Quando si sblocca un trofeo, viene effettuato uno screenshot automatico.
  • Nuove opzioni per visualizzazione e organizzazione trofei.
  • Introdotta la possibilità di condividere i dettagli di trofei e screenshot.

Share Play

  • Introdotta la possibilità di testare la velocità di connessine dell’host prima di cominciare una partita
  • Share Play supporta i 60 fps
  • SharePlay sarà accessibile solo agli utenti con il firmware 2.50

Altre migliorie

  • Sinergia fra Facebook e PSN: gli amici di Facebook saranno visualizzati tra i “giocatori che potresti conoscere”.
  • Ombreggiature applicabili ai testi dei singoli temi
  • La presentazione nel profilo ha ora un limite di caratteri superiore: 140.
  • Funzione touch-pad per i controlli della riproduzione video di DVD e Blu Ray
  • L’opzione “Discover” permetterà di introdurre gli utenti alle caratteristiche di PS4
  • Remote Play non potrà essere usato su PS Vita con firmware 3.35, sarà necessario avere una versione superiore del software di sistema della console
  • Sarà inviare richiesta di amicizia anche scrivendo il nome reale del giocatore