Sui social network, uno a caso Facebook, gli utenti possono condividere il proprio stato d’animo, dei link utili, possono giocare ma possono anche uploadare delle fotografie. A prevalere, almeno in rete, sono gli autoscatti.

Samsung si è accorta di questa tendenza.Si può chiamare protagonismo, si può chiamare esibizionismo, ma si può chiamare semplicemente piacere, quel movimento che spinge una persona a ritrarsi sola o in compagnia con la propria macchina fotografia. Si parla di autoscatti è evidente.

Quel modo un po’ strano di immortalarsi in momenti importanti. Visto che sono sempre di più gli utenti che usano la macchina fotografica in questo modo, Samsung ha deciso di accontentarli con un dispositivo con due display.

Si chiama PL 170 e presenta il classico display sul retro e un display più piccolo al fianco dell’obiettivo, nella parte anteriore, utile per chi si vuole fare un autoritratto.

Il sensore è di 16 megapixel, è presente uno zoom ottico 5x e la connessione HDMI.

Grazie alla tecnologia integrata nella PL 170, è possibile registrare anche dei piccoli video HD 720p.

Tutte queste caratteristiche che invogliano soprattutto i giovani utilizzatori del social network, sono accompagnate dall’economicità del dispositivo.

Per portarsi a casa una PL 170 Samsung, infatti, sono necessari appena 150 euro.