Avete mai visitato le Piramidi di Giza? Beh, che voi abbiate già ammirato dal vivo oppure no questa meraviglia del passato, sappiate che da oggi Google vi offre la straordinaria opportunità di vivere – o rivivere – la magia delle piramidi di Giza attraverso Street View. Da questa mattina, infatti, accedendo alla home page del noto motore di ricerca, potrete trovare un link che vi invita a cliccare per visitare le piramidi su Google Maps e far partire così la magia del fascino che solo l’antico Egitto è in grado di emanare.

Se seguite il consiglio di Big G e cliccate sul link in home, vi ritroverete a vivere un incredibile viaggio nel tempo: la pagina da caricare è di circa 36 MB e dopo essere stati salutati dall’introduzione (la foto delle piramidi con un cammello e la scritta “Piramidi di Giza - Visita l’ultima meraviglia rimasta del mondo antico“), scorrendo in basso con il cursore del mouse, partirà automaticamente Maps, grazie al quale potrete visitare l’area circostante attraverso l’ausilio delle mappe satellitari.

piramidi giza

photo credit: Google Maps

Continuando a scorrere in basso la pagina, potrete proseguire con il vostro tour virtuale: avrete modo, infatti, di vedere moltissime altre fotografie favolose  e di scoprire alcune curiosità sulla storia e il significato delle Piramidi di Giza. Ad esempio, Google Maps ci informa su alcuni dati relativi alle costruzioni, al tipo di materiali impiegati, al lavoro degli schiavi… e grazie a Street View ci permette di vivere un’esperienza unica. Se tutto questo non dovesse bastare, avrete anche la possibilità di vedere una serie di fotografie panoramiche mozzafiato.

In fondo alla pagina troverete infine tantissimi altri luoghi da visitare. un esempio? Venezia per quanto riguarda l’Italia, il Taj Mahal in India oppure il Grand Canyon negli Stati Uniti.

photo credit: DragonWoman via photopin cc