Siete alla ricerca di software equivalenti a Photoshop? Non siete riusciti ancora a trovare un programma gratuito di editing delle immagini che faccia al caso vostro? Online esistono tantissimi software gratis che potete installare sia su Windows, Linux e Mac o utilizzare all’interno del browser web. In questo articolo vi presenteremo i migliori software fotoritocco gratis che non hanno nulla da invidiare a Photoshop.

Gimp

Quando si parla di software equivalenti a Photoshop, è impossibile non citare Gimp, dal momento che è uno dei migliori programmi gratuiti per la creazione e modifica di immagini digitali. Gimp è un software multipiattaforma disponibile sia per Linux, Winows che Mac OS. Il programma ha un’interfaccia grafica che si discosta da quella di Adobe Photoshop, tuttavia offre funzionalità simili e dopo un breve periodo di “training” è possibile ottenere risultati estremamente buoni. Inoltre, Gimp offre tantissimi plug-in, con i quali è possibile le funzionalità presenti all’interno del programma. Se state cercando un’alternativa al classico e costoso Photoshop, Gimp può fare al caso vostro.

Paint.NET

Un altro software equivalente a Photoshop è Paint.NET. Quest’ultimo è disponibile per Windows ed offre un’interfaccia grafica estremamente intuitiva e minimalista. Inoltre, troviamo il supporto ai livelli, effetti speciali e una vasta gamma di tool per tutte le esigenze. Allo stesso tempo, Paint.NET offre un forum all’interno del quale è possibile trovare plugin per estendere le funzionalità e trovare supporto da tutti i membri della community. Spesso comparato a software quali Adobe Photoshop e Corel Pain Shop Pro, Paint.NET risulta essere una valida alternativa che può rivelarsi estremamente utile qualora vi sia bisogno di modificare o creare immagini.

MyPaint

Tra i migliori software equivalenti a Photoshop vi è anche MyPaint, un programma open-source realizzato per tutti coloro che si considerano creativi digitali. Peculiarità di questo software, infatti, è quella di avere un ampio spazio di disegno grazie al canvas esteso e un’interfaccia grafica minimalista. MyPaint è a tutti gli effetti un software simile a Photoshop e che permette di disegnare anche con la classica tavoletta grafica, grazie al riconoscimento dei vari livelli di pressione. Disponibile per Windows e Linux, MyPaint è una valida alternativa a Photoshop e vi permetterà di scatenare tutta la vostra creatività.

Pixlr

Per ritoccare le foto sono disponibili alcuni programmi online. Tra i migliori software disponibili troviamo Pixlr, un programma basato sul web e che permette di avere a disposizione funzionalità simili a quelle di Photoshop.

Per iniziare ad utilizzare Pixlr, dovete collegarvi alla pagina principale e cliccare sull’icona di Pixlr Editor. Adesso è arrivato il momento di scegliere se creare una nuova immagine, aprire un’immagine presente sul computer o aprire un’immagine direttamente dalla URL.

Dopo aver creato o importato l’immagine da modificare, non dovrete far altro che iniziare a modificare l’immagine sfruttando le funzionalità presenti all’interno dell’interfaccia grafica. Inoltre, Pixlr Editor è disponibile anche come applicazione per il browser Google Chrome . Una volta installato, avrete sempre a disposizione l’icona a portata di click, in modo tale da poter modificare o creare in modo rapido e veloce le immagini che desiderate.

Ricordiamo, inoltre, che sul sito Pixlr sono disponibili altri strumenti come Pixlr Express e Pixlr o-matic, che permettono di aggiungere effetti o cornici alle vostre fotografie. Infine, Pixlr ha introdotto un nuovo software denominato Autodesk Pixlr, disponibile per Windows e Mac, che permette di applicare effetti grafici e modificare le immagini in modo completamente gratuito e direttamente sul vostro desktop, senza aver bisogno di una connessione internet attiva.

Photoshop Express Editor

Infine, l’ultimo software basato sul web che vi andiamo a presentare è Adobe Photoshop Express Editor. Questa applicazione permette di modificare immagini e salvarle sul computer o condividerle via email, Facebok, Twitter, Google+ e altri social network. L’interfaccia di Photoshop Express Editor è minimalista e offre strumenti base per ritagliare, ridimensionare, ruotare, operare su esposizione, contrasto, saturazione, luminosità e non solo. Sono di fatto tantissimi gli effetti pre-impostati da poter applicare alle immagini e che possono soddisfare la maggior parte degli utenti.

Infine, ricordiamo che Adobe Photoshop Express Editor non richiede alcuna installazione sul PC e nessun account Adobe per il suo utilizzo. Basta, infatti, entrare nella homepage dell’applicazione e cliccare sul pulsante upload per caricare l’immagine e iniziare ad apportare le modifiche desiderate.