Appena due giorni fa, Evan Blass (@evleaks) aveva condiviso le prime informazioni su di un nuovo smartphone di Lenovo basato su Project Tango ed adesso sono arrivate due nuove immagini che mostrano come dovrebbe essere questo particolare dispositivo mobile. Questo smartphone dovrebbe chiamarsi Phab 2 Pro e disporrebbe di una scocca elegante in lega metallica e dovrebbe essere dotato anche di due sensori dedicati proprio a Project Tango.

Le altre specifiche tecniche emerse da queste indiscrezioni vedrebbero Phab 2 Pro dotato di un ampio schermo da 6.4 pollici con risoluzione QHD. Project Tango, si ricorda, consente nelle intenzioni di Google, di ricreare tridimensionalmente l’ambiente circostante, grazie a una serie di speciali sensori e a una fotocamera particolare. Il telefono sarà, per esempio, in grado di riconoscere i bordi degli oggetti misurandone le dimensioni. Questo permetterà al telefono di offrire nuove soluzioni di interazioni sia per quanto riguarda il gaming che nella produttività.

Lenovo Phab 2 Pro per essere pienamente compatibile con Project Tango, non dovrà solamente disporre del nuovo Android N ma soprattutto disporre di una particolare telecamera di profondità che dovrà per forza essere presente all’interno del nuovo smartphone.

Come sarà il nuovo Lenovo Phab 2 Pro e soprattutto come intende l’azienda sfruttare Project Tango all’interno del suo nuovo smartphone lo si scoprirà domani 9 giugno durante la conferenza stampa dell’evento Lenovo Tech World dove l’azienda svelerà molte novità anche in altri settori.