Gli utenti di PES 2016 potranno usufruire anche quest’anno delle licenze in esclusiva di tutte le competizioni UEFA e dei tornei internazionali asiatici e sudamericani. Lo ha annunciato ufficialmente Konami che ha superato ancora una volta la EA Sports nella corsa alle licenze internazionali. Konami porta a casa quest’anno anche un secondo grande successo. La casa produttrice giapponese ha infatti acquisito oltre ai diritti per le competizioni di quest’anno, anche i diritti per il prossimo campionato e per quello successivo.  Per poter giocare alla Champions League o all’Europa League, l’unico modo sarà dunque acquistare PES 2016 perché FIFA 16 non disporrà dei diritti per loghi e format di questi tornei.

Le licenze ufficiali di PES 2016

Entrando nel dettaglio, Konami è riuscita a garantirsi per tre stagioni consecutive i diritti per utilizzare i loghi, la colonna sonora, il format, gli stemmi sulle maglie, la forma delle coppe, i cartelloni pubblicitari e le squadre. Saranno presenti anche i club che partecipano a campionati assenti nel videogioco, tra cui quelli tedeschi. I tornei esclusivi disponibili saranno: UEFA Champions League, Europa League, Supercoppa Europea, Asian Champions League, Copa Libertadores e Copa Sudamericana.

La stagione di PES 2016 si è aperta con questo annuncio ufficiale. Nonostante manchi appena un mese all’uscita del gioco, non ci sono però dichiarazioni definitive in merito ai campionati nazionali presenti in questa edizione. Probabilmente verranno confermati gli stessi campionati nazionali di PES 2015. Senza dubbio non ci sarà la Bundesliga di cui FIFA detiene i diritti in esclusiva.

PES 2016: licenza ufficiale anche per gli Europei di Francia 2016

La collaborazione Konami-UEFA quest’anno non si è limitata alla Champions e all’Europa League. Il Marketing Director della UEFA Events S.A., Guy-Laurent Epstein, ha infatti annunciato pochi giorni fa che PES 2016 ha acquisito anche i diritti in esclusiva per la competizione Euro 2016. I campionati europei che si svolgeranno in Francia la prossima estate saranno esclusiva di Konami che avrà la possibilità di riprodurre il format con le 24 nazionali partecipanti. La licenza non sarà però inclusa al day 1 di PES 2016.  Entro giugno 2016 probabilmente verrà rilasciato un DLC apposito in PES, non sappiamo ancora se sarà gratuito o a pagamento.