Konami quest’anno gioca d’anticipo su PES 2016. Il gioco, oltre ad approdare una settimana prima nei negozi rispetto al rivale FIFA 16, lo batte sul tempo anche per quanto riguarda la demo. La decisione è piuttosto inaspettata, visto che ogni anno la casa sviluppatrice giapponese è solita far uscire la demo di PES 2016 pochi giorni prima del lancio sul mercato, proprio per dare al pubblico un’idea del gioco definitivo, o quasi. Quest’anno, a sorpresa, si è deciso di anticipare l’uscita della demo di PES 2016.

Juventus e Roma rappresenteranno l’Italia nella demo di PES 2016

Ma cosa ci attende nella demo di PES 2016 annunciata per il prossimo 13 agosto? La versione dimostrativa di PES 2016 mostrerà un gameplay quasi definitivo del gioco che uscirà nei negozi più di un mese dopo, in Italia è atteso per il 17 settembre. La demo servirà anche a testare il gradimento del pubblico e ad apportare eventuali modifiche dell’ultimo minuto, magari in una patch da far uscire nei primi giorni per venire incontro alle richieste degli utenti.

La demo di PES 2016 si svolgerà sotto forma di amichevoli tra 7 squadre, tra cui le italiane Juventus e Roma. Le altre squadre che compongono il roster di prova sono Bayern Monaco, Corinthians, Palmeiras e le nazionali di Francia e Brasile. Le amichevoli si potranno disputare in due stadi a scelta, dei quali uno è lo Juventus Stadium, un bel regalo per i tifosi bianconeri. Sarà possibile scegliere il livello di difficoltà e le condizioni metereologiche di sereno e pioggia, nonché l’orario di gara: giorno o notte. Ogni match durerà 10 minuti.

Demo di PES 2016 disponibile solo per console

Giovedì 13 agosto sarà possibile scaricare la demo su PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One. Come ogni anno dunque rimane fuori dal download la versione PC, gli utenti dovranno aspettare l’uscita definitiva. Non ci sarà la possibilità di pre-load, il file sarà messo a disposizione nella giornata del 13 agosto e per adesso non ha una scadenza ben definita. Probabilmente rimarrà attivo almeno fino all’uscita del gioco, prevista per il 17 settembre.

Konami non ha ancora anticipato se a questa prima demo ne seguirà una seconda. Fino a qualche anno fa infatti, Konami rilasciava una seconda demo più completa a pochi giorni dall’uscita del gioco. Intanto gli utenti apPESsionati cominciano a sfregarsi le mani mentre i fan di FIFA sono costretti a rimanere in attesa: la EA infatti non ha ancora annunciato alcuna demo.