Periscope è una delle applicaizoni per lo streaming più utilizzate ed apprezzate dagli utenti. Una delle limitazioni dell’applicazione per chi ne volesse fare un utilizzo più prettamente professionale è proprio l’obbligo di dover utilizzare per forza solo il proprio dispositivo mobile per avviare le dirette Live. Twitter, dunque, ha annunciato il lancio di Periscope Producer, una nuova funzionalità dedicata alle aziende o a tutti coloro che intendono utilizzare la piattaforma in maniera professionale.

L’obiettivo dichiarato è quello di far penetrare l’utilizzo di Periscope anche all’interno dei professionisti ampliando, così, il bacino degli utenti. Del resto, tutti i più importanti player del settore, come YouTube e Facebook già offrono servizi dedicati alle aziende. Dunque, Periscope offrirà, adesso, la possibilità di utilizzare altre periferiche per avviare le dirette come fotocamere, computer, droni e tanto altro ancora.

I video registrati attraverso queste periferiche saranno visualizzati, comunque, sempre attraverso il classico account dell’utente quindi per lo spettatore non cambierà assolutamente nulla. Twitter ha già stretto importanti accordi per offrire Periscope Producer ad aziende del calibro di Disney, Louis Vuitton e Sky News. Le nuove funzionalità avanzate saranno offerte gratuitamente. Attualmente, per poter accedere a Periscope Producer è necessario compilare un modulo online ed attendere. La società di proprietà di Twitter non ha fatto sapere quando Periscope Producer sarà aperto a tutti quanti.

Periscope, dunque, si evolve e punta senza mezzi termini all’utenza avanzata per offrire un’esperienza d’utilizzo più variegata e soprattutto maggiormente completa.