Google Panda ha cambiato il modo di essere “catalogato” dal motore di ricerca per eccellenza dei siti e Blog di tutto il mondo, circa l’ottanta per cento delle ricerche effettuate sul web passano dalla Home Page di Google per essere classificato come sito valido ora si devono avere determinate caratteristiche:

Le informazioni presenti nell’articolo devono essere affidabili.

L’articolo deve essere scritto da un esperto che conosce bene l’argomento.

Il sito non deve contenere articoli doppi o ridondanti sullo stesso argomento.

Il sito deve essere sicuro nell’invogliare il cliente a fornire i dettagli della carta di credito.

L’articolo non deve presentare errori di battitura o di ortografia.

Deve essere eseguito il controllo qualità sui contenuti.

L’articolo deve essere ben realizzato.

L’articolo deve fornire una descrizione completa e dettagliata dell’argomento trattato.

Gli articoli sono devono essere troppo brevi o con specifiche inutili.

Attraverso dei comunicati sul suo Blog Google ha dichiarato che chi pubblica un sito web o un Blog deve ‘sforzarsi di fornire attraverso il proprio sito la migliore user experience possibile per l’utente senza tener troppo l’attenzione rivolta verso il codice per “salire” la classifica, belle parole ma alla domanda “quali sono siti di qualità per Google”, la risposta è una sola “NO COMMENT”.