Abbiamo già avuto modo di descrivere la Pentax Optio WG1: le qualità migliori, il modello Optio WG1, considerato l’amica più avventurosa del fotografo che opera in situazioni estreme. Partendo proprio dalla scheda tecnica di questa macchina, vediamo le caratteristiche utili in situazioni estreme.

Per situazioni estreme intendiamo quelle tipiche degli sport d’alta montagna, le immersioni subacquee, o i momenti molto “turbolenti”. Ci sono delle caratteristiche, che sono anche quella della Pentax Optio WG1, che possono tornare utili se applicate ad altre macchine fotografiche.

Sicuramente dobbiamo citare la capacità di resistenza agli urti, quella di “sopravvivenza” alle basse temperature e a diversi metri di profondità. Ma non basta.

Una buona macchina nelle situazioni estreme è dotata di antivibrazione. Nel caso della Pentax Optio WG1 c’è una tripla protezione grazie alla funzione Pixel Track SR, alla sensibilità alla luce scarsa, al software che riduce le vibrazioni durante le riprese.

Molto interessante è anche la versione GPS del modello che consente di registrare le coordinate geografiche per ogni immagine. Farà la differenza al momento dell’acquisto anche il prezzo che in questo caso è di 279 euro per la versione base e 349 euro per quella GPS.

Interessante anche la cinghia provvista di moschettone e inclusa nel pacchetto, adatta ad agganciare la compatta ad uno zaino.