Recentemente, FOWA e RICOH hanno presentato la nuova PENTAX K–3 Prestige Edition, modello in edizione speciale della PENTAX K–3 che ha ricevuto il premio TIPA, Best Digital SRL Expert, per il 2014. Una delle peculiarità, che rende unica questa reflex, è il fatto che verranno prodotte solamente 2 mila unità, in modo tale da renderlo un modello ambito e che potrebbe entrare nella storia delle reflex.

Quando si parla di fotocamere reflex, ci riferiamo a prodotti qualitativamente superbi e che permettono di scattare fotografie in modo professionale. La curva di apprendimento è maggiore rispetto alle classiche compatte, ma nel lungo periodo la reflex può offrire risultati inaspettati e tirar fuori il fotografo che è in voi.

PENTAX K–3 è la reflex top di gamma, della serie K, ed è equipaggiata di sensore CMOS da 24 megapixel, 27 punti di autofocus e processore immagine PRIME III. Inoltre, il corpo della fotocamera è completamente a tenuta stagna grazie a 92 guarnizioni indipendenti.

Rispetto al modello “base”, la K–3 Prestige Edition introduce una pregiata finitura di color grigio, canna di fucile, sul corpo macchina e l’impugnatura portabatteria. La tracolla, invece, è in pelle sintetica, e porta la dicitura del premio TIPA e il logo PENTAX K–3. All’interno della confezione vi sono presenti due batterie per il corpo macchina e l’impugnatura portabatteria. Infine, PENTAX ha aggiornato il firmware alla versione più recente (Ver.1.10). Infine, non è ancora stato comunicato il prezzo ufficiale in Italia.