Purtroppo un problema che gli sviluppatori dei sistemi operativi non sono ancora riusciti a risolvere, e che affligge dagli albori dell’informatica, i PC è quello che l’utilizzo di un personal computer inevitabilmente nel tempo comporta una riduzione delle sue prestazioni.

Un utilizzo accurato del sistema aiuta di molto ad allungare la “vita” di utilizzo del sistema operativo, ma per i meno esperti esistono in commercio dei software che promettono di ottimizzare i nostri PC con semplici Click.

PCBoost 2011 fa parte della categoria di quei tool di ottimizzatori, creati appositamente con l’intento di velocizzare i computer basati su sistemi operativi Microsoft Windows, l’interfaccia grafica del software PCBoost 2011 è molto semplice da utilizzare anche per i meno esperti, incrementare le prestazioni del nostro PC sarà veramente una cosa facilissima.

La versione di PCBoost 2011 supporta completamente i processori multicore e integra al suo interno un motore che bilancia il carico della CPU automaticamente.

Sul piano della stabilità delle applicazioni lasciare impostato il valore massimo potrebbe alle volte generare qualche problema ed è perciò da utilizzare con cautela soprattutto con i processori di vecchia generazione. In presenza di un sistema di elaborazione multicore.

PCBoost 2011 integra al suo interno un benchmark test del sistema, facendo questo test si otterrà al termine un punteggio che prevede un punteggio minimo di zero a un massimo di dieci su tempi di accesso, velocità di clock e capacità di calcolo del microprocessore.

PCBoost 2011 è un ottimo strumento nel caso si vogliano massimizzare le prestazioni del PC senza aver timore di toccare manualmente parametri che potrebbero compromettere l’integrità del sistema stesso.

Link download PCBoost 2011