Parrot ha annunciato Parrot Bebop 2 Power, una versione aggiornata e full optional del suo noto ed apprezzato drone Bebop 2. Non si tratta di un modello nuovo ma di un affinamento di quello attuale, sia a livello tecnico che a livello software. Molto leggero, solo 525 grammi, il nuovo Parrot Bebop 2 Power dispone di un nuovo design Dual Black e soprattutto dispone di un’autonomia sino a 30 minuti che sale a 60 minuti utilizzando la seconda batteria in dotazione.

La dotazione di serie include anche il controller Parrot Skycontroller 2 che offre una portata massima sino a 2Km. Questo nuovo modello dispone, anche, di nuova possibilità fotografiche per catturare video e scattare foto di sapore quasi professionale. Le caratteristiche di pilotaggio uniche del drone, basate su un sistema di Intelligenza Artificiale, aiuteranno l’utente ad effettuare riprese veramente straordinarie. Parrot ha sviluppato un sistema simile a una rete neurale in grado di analizzare in diretta le immagini catturate dalla fotocamera di Parrot Bebop 2 Power e di distinguere i diversi elementi dell’ambiente.

Parrot Bebop 2 Power dispone, dunque, di diverse modalità di pilotaggio e di ripresa. Per consentire risultati di qualità, l’ottica del drone dispone di un sensore CMOS 1 / 2,3 pollici e 14MPX in grado di registrare video in Full HD a 30 fps.

Il Parrot Bebop 2 Power è anche un drone votato al divertimento e non solo alle riprese. Disponibili, infatti, due speciali modalità di volo che soddisfaranno anche i piloti più sportivi. In modalità “sport”, per esempio, è possibile far raggiungere al drone anche i 65 Km/h. Parrot Bebop 2 Power si controlla con lo smartphone ma con il Parrot Skycontroller 2 è possibile ampliare il raggio d’azione e disporre di un maggiore controllo.

Il drone può essere utilizzato anche con il visore Parrot Cockpitglasses 2 FPV per un’esperienza di volo molto più immersiva. Il nuovo Parrot Bebop 2 Power con doppia batteria, controller e visore FVP è offerto al prezzo di 699,90 euro. Disponibile da fine settembre.