Dopo aver affermato che internet, i messaggi di testo e i social networks sono “doni di Dio”, Papa Francesco conquista tutte le piattaforme web e social, sbarcando anche su Instagram. Ad annunciarlo, è stato il Prefetto della segreteria per la comunicazione della Santa Sede, monsignor Dario Viganò, durante le trasmissioni di Radio Vaticana.

Papa Francesco ha recentemente decantato le abilità di Internet: “riesce a creare una società sana e aperta alla condivisione, e durante l’incontro con Kevin Systrom –fondatore e dirigente di Instagram– lo scorso mese, ha parlato del potere delle immagini, di come queste siano capaci di legare ogni persona, indipendentemente dalle differenze culturali e linguistiche.

È proprio per questo motivo che il Papa approda sul social network dedicato alle immagini e più in voga del momento. Bergoglio ha scelto una data significativa per inaugurare il suo account: il 19 Marzo 2016 si celebrerà il suo terzo anniversario della Messa di inizio pontificato, oltre che la più celebre festa di San Giuseppe. Dal 19 Marzo, dunque, si potrà seguire il Papa su Instagram, con il nome di Franciscus.

Il Vaticano ha già un account Instagram verificato, con circa 78.900 followers, ma grazie all’account ufficiale di Bergoglio, si placheranno anche i molti account falsi del Papa più social della storia.