Il borsellino elettronico di Paypal potrà essere usato anche negli esercizi commerciali attraverso un’apposita carta di pagamento. E’ già partita la sperimentazione del sistema.Chi si occupa di commercio elettronico o semplicemente è abituato a comprare beni e servizi online conosce a menadito il mondo delle carte prepagate e quello dei conti elettronici.

Tra i servizi che consentono di gestire un portafoglio elettronico c’è Paypal che adesso diventa protagonista di una nuova sperimentazione già attiva in America e presto disponibile anche in Europa.

Il principio è quello di non usare monete o banconote ma pagare tramite Pos senza che i soldi siano scalati direttamente dal conto corrente, ma piuttosto dal conto Paypal.

Per mettere in piedi questo sistema è stato necessario un accordo tra alcuni negozi molto noti e Paypal. Sono stati coinvolti negli Stati Uniti alcune catene come Home Depot che si occupa di bricolage.

In pratica i consumatori potranno pagare tramite cellulare o tramite una carta di pagamento che preleverà il denaro della transazione dal borsellino elettronico.

Il sistema fa gola anche all’Europa che si sta attrezzando per sperimentare questo tipo di transazioni. La prima nazione che si avvia verso il nuovo “mercato” elettronico è la Svezia. A Stoccolma si può già pagare tramite Paypal.