Pac-Man 256, uno degli storici giochi per computer, sbarca ora anche su smartphone e tablet; ad annunciarlo è Bandai Namco Entertainment Europe, produttore e sviluppatore del celebre gioco.

Sviluppato da Hipster Whale, gli stessi autori di Crossy Road, il “divora-palline” per eccellenza sbarca dunque su tutte le possibili piattaforme: App Store, Amazon Store e Google Play Store.

Pac-Man, 35 anni e non sentirli

E pensare che più bassa il tempo e più Pac-Man non sembra invecchiare mai. E proprio per festeggiare i suoi primi 35 anni di vita, ecco che il nuovo Pac-Man 256 vedrà i giocatori impegnati a guidare il divora palline attraverso orde di fantasmi colorati, frutti da raccogliere e glitch inevitabili.

“Dopo mesi di duro lavoro, il frutto della nostra collaborazione a tre ha visto finalmente la luce – le prime parole di Tatsuya Kubota, Head of Mobile & Web Gaming di BANDAI NAMCO Entertainment Europe S.A.S. – Pac-Man 256 è ora disponibile su App Store, Google Play e Amazon Store, perché abbiamo voluto offrire il gioco al maggior numero di giocatori possibile nello stesso giorno”.

Tatsuya Kubota ha anche ammesso come la Bandai Namco abbia ascoltato molto gli utenti; cosa che ha portato l’azienda a dare la possibilità agli stessi di acquistare integralmente il gioco, rimuovendo così tutti gli elementi Free-to-Play.

Daisuke Hattori, Project Manager di Pac-Man 256 per Bandai Namco Studios Vancouver Inc, ha annunciato: “Sviluppare questo gioco con il team di Hipster Whale è stata un’esperienza davvero emozionante dall’inizio alla fine”.