Blizzard annuncia la seconda Stagione Competitiva di Overwatch, lo sparatutto multiplayer che vede scontrarsi squadre di eroi.

Il cambiamento più evidente è l’introduzione delle Leghe, uno strumento che consentirà di comunicare ai giocatori con maggiore precisione il loro livello di abilità. La modalità competitiva metterà maggiore enfasi sulle Leghe, piuttosto che sull’indice di valutazione, e proprio per questo motivo l’appartenenza ad una determinata lega verrà messa in evidenza sul profilo del giocatore.

Per la Stagione 2, inoltre, è stato aggiornato anche il sistema dell’indice di valutazione. Invece di misurarlo in una scala da 1 a 100, l’indice verrà misurato in una scala da 1 a 5.000. Questo ampliamento dovrebbe dettagliare meglio il cambiamento dell’indice di valutazione di partita in partita.

La meccanica dello Scontro decisivo è stata rimossa. Le partite che risultano ancora in parità una volta scaduto il tempo di gioco, finiranno con un pareggio. Anche se si tratta di un’eventualità che dovrebbe verificarsi molto raramente: sono infatti state apportate alcune modifiche alla meccanica dei match competitivi, in modo da ridurre il più possibile questa evenienza.

Sono stati inoltre introdotti cambiamenti minori per quanto riguarda le penalità per l’abbandono, il sistema top 500 e l’assegnazione di punti competitivi.

La nuova mappa Eichenwalde
La foresta sta piano piano sommergendo il villaggio abbandonato di Eichenwalde, ma le cicatrici della guerra non potranno mai scomparire completamente. Durante la Crisi Omnic, Eichenwalde è stato lo scenario di uno scontro decisivo. Il generale Balderich von Adler e un pugno di Crociati hanno infatti affrontato gli Omnic in questo villaggio, nella speranza di coglierli di sorpresa. I soldati di Balderich furono in grado di rompere lo schieramento nemico, dando l’opportunità all’esercito tedesco di vincere la battaglia e respingerlo.
Purtroppo, i Crociati non sono sopravvissuti allo scontro. Il Generale Balderich, dopo una strenua resistenza, è alla fine crollato sul trono posto nella grande sala del castello.

Free Weekend
Chi non ha ancora giocato ad Overwatch, potrà farlo gratuitamente nel weekend fra il 9 e il 12 settembre su PlayStation 4 e Xbox One.

Durante il Free Weekend saranno disponibili i 22 eroi di Overwatch, tutte le mappe e tutte le modalità di gioco, tra cui Partita rapida, Partita personalizzata e la nuova Rissa settimanale. Potrai anche progredire di livello e ottenere Forzieri, sbloccando diverse opzioni di personalizzazione nella Galleria eroi. Se il gioco ti piace e decidi di comprare Overwatch: Origins Edition, potrai conservare tutti i progressi effettuati nel weekend!

I possessori di PlayStation 4 e di Xbox One con un abbonamento Xbox Live Gold potranno scaricare Overwatch e giocare gratuitamente durante questo periodo. Non saranno necessari né iscrizione né codici. In Italia, il periodo gratuito inizierà il 9 settembre alle 20:00 e finirà il 13 settembre alle 01:00.