Abbiamo parlato a lungo di Ouya, la console basata su Android più popolare sul web. Dopo aver visto questa apparire in pre-ordine su Amazon a 99.99 dollari e appreso che ci sarà una nuova versione di Ouya ogni anno ecco che arriva una notizia che farà felici gli appassionati di retro-gaming come me: a partire dal lancio, Ouya potrebbe supportare diversi emulatori per i giochi Nintendo.

Sono diversi gli emulatori che sono stati inviati per essere sottoposti al controllo degli sviluppatori Ouya: EMUya (emulatore NES), SuperGNES SNES Emulator e Mupen64Plus N64 Emulator; che permetteranno di emulare i titoli NES e N64. Insomma, se questi emulatori riuscissero ad essere approvati in tempo per la presentazione di Ouya agli investitori fissata per il prossimo 28 Marzo, sarebbe un vero e proprio colpaccio. Mi fionderei ad acquistarne una, solamente per giocare ai giochi che hanno accompagnato la mia infanzia, nonostante la mia giovane età.

Sono un ammiratore di Ouya, anche se non riuscito a finanziare il progetto che tenevo sott’occhio già dagli albori. Già qualche tempo fa avevo scritto di come Ouya avrebbe rivoluzionato il gaming per il settore mobile ora più che mai ne sono ancor più convinto. Essendo Ouya una console disegnata si per tutti ma ad ora conosciuta solamente da una fetta di utenza piuttosto piccola, la possibilità di emulare i gloriosi giochi Nintendo del passato non può che essere una mossa per attirare una ancora maggiore utenza, in vista di una nuova versione realmente per le masse.