Anche Oracle vuole entrare di prepotenza sul mercato del Cloud, e lo fa con una mossa commerciale importante, acquistando RightNow per 1,5 miliardi di dollari,

RightNow è una società specializzata in soluzioni di customer service basate su cloud, l’intento di Oracle è quello di entrare con prepotenza sul mercato del Cloud Computing.

Oracle con un comunicato stampa ai suoi investitori motiva l’acquisizione:

Oracle si sta muovendo in modo molto aggressivo per offrire ai clienti una gamma completa di soluzioni Cloud, inclusa l’automazione della forza vendita, la gestione delle risorse umane, quella dei talenti, il social networking, il database e Java come parte di Oracle Public Cloud

Thomas Kurian
, Oracle Development Executive Vice President è sicuro che grazie ai prodotti RightNow Oracle sarà in grado di migliorare la customer experience e quindi l’interazione con i suoi clienti, in un periodo di crisi Oracle sembra proprio intenzionata ad investire per il futuro invece che tagliare risorse.