Oppo U3 è il nuovo smartphone della famosa azienda cinese che punta a sfidare lo ZenFone Zoom, smartphone prodotto dalla taiwanese Asus. Il dispositivo di Oppo è dotato di zoom ottico 3X per la fotocamera posteriore e sensore da 13 megapixel. Il comparto ottico, rispetto alla concorrenza, è poco ingombrante e risulta essere il vero e proprio potenziale del nuovo smartphone top di gamma di Oppo.

I produttori di smartphone stanno sempre più puntando a migliorare il comparto della fotocamera e trasformare i dispositivi sempre più in fotocamere di alta qualità compatte. Dopo il debutto dell’Asus ZenFone Zoom, la connazionale di Xiaomi, Oppo, presenterà ufficialmente il 14 gennaio il nuovo Oppo U3, uno smartphone con comparto fotografico importante e con zoom ottico 4X.

Sul fronte delle caratteristiche tecniche troveremo un display da 5.9 pollici a risoluzione Full HD, processore MediaTek MT6752 con 2GB di RAM e GPU Mali T760MP2. Specifiche tecniche interessanti accompagnate da 16GB di storage, espandibili attraverso memoria microSD e, per quanto riguarda l’audio, troveremo un DAC AK4961 a 24-bit, per avere a disposizione la miglior qualità di riproduzione possibile. La versione cinese avrà il supporto alle reti LTE, mentre per quanto riguarda gli altri mercati non è ancora stato specificato.

Infine, Oppo U3 ha un comparto grafico estremamente interessante, dal momento che permette di registrare video in Ultra HD 4K, zoom ottico 4X e fotocamera frontale con LED, per illuminare i volti durante i selfie. Per il momento non sono ancora disponibili i prezzi di commercializzazione e se mai verrà rilasciato al di fuori del mercato cinese.

photo credit: TechStage via photopin cc