Dopo diverse settimane di leak e rumors, ci siamo: finalmente OnePlus X è stato ufficializzato dall’azienda cinese OnePlus. Lo smartphone si presenta con caratteristiche di fascia medio-alta ma prezzo accessibile e si candida a diventare molto importante nel mercato dopo il recentemente lanciato OnePlus 2, etichettato come il flagship killer del 2016. Diciamo che in seguito a tale definizione potremmo tranquillamente chiamare OnePlus X il mid-range killer, con la società orientale che certamente potrà vedere ancora crescere le proprie vendite già positive dallo scorso anno, senza utilizzare particolari campagne pubblicitarie ma basandosi su qualità, passaparola, e prezzi accessibili.

Ma non perdiamo ulteriormente tempo ed andiamo a vedere le specifiche ufficiali di OnePlus X, che vedono l’arrivo di numerose conferme rispetto ai rumors, ma anche alcune novità. Innanzitutto il dispositivo è da 5 pollici contro i 5,5 di OnePlus 2, con un display AMOLED con risoluzione 1080 x 1920, e presenta un design elegante e veramente di pregevole fattura. Proseguendo tra le caratteristiche hardware troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 801, un Quad-Core da 2,3 GHz che lavora insieme alla scheda grafica Adreno 330. Per quanto poi riguarda la memoria troviamo 3 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibile sino a 128 GB tramite microSD. Ancora, la fotocamera: esternamente troviamo un sensore da 13 MP affiancato da flash LED, e anche per gli autoscatti della camera interna la qualità è alta con un sensore da 8 MP. Il tutto è alimentato da una batteria da 2525 mAh e sistema operativo Android Lollipop 5.1 nell’interfaccia personalizzata Oxygen OS.

Come riporta The Verge siamo di fronte ad un dispositivo di fascia media ma con un prezzo che può fare concorrenza a molti di fascia superiore. OnePlus X arriverà in due versioni: Onyx e Ceramic, con la prima che avrà un telaio in metallo e vetro e la seconda in vetro e ceramica. Onyx sarà la variante standard e sarà disponibile in Europa dal 5 novembre al prezzo di 269 euro, mentre Ceramic sarà la premium in edizione limitata a 10000 unità, disponibile dal 24 novembre a 369 euro con ordini tramite invito per il primo mese e in seguito vendite aperte a tempo.