OnePlus 6T sarà presentato ufficialmente solamente il prossimo 29 ottobre ma un nuovo leak ha anticipato di qualche giorno tutte le caratteristiche tecniche di questo attesissimo smartphone Android. Dettagli che in parte confermano molte delle indiscrezioni giunte in questi mesi ma che svelano anche qualche dettaglio inedito. Il design si conferma borderlss ed è presente un mini notch sulla parte superiore del display. Le dimensioni complessive saranno di 157,5 x 74,9 x 8,2mm per 180 grammi di peso. OnePlus 6T si caratterizzerà per un display AMOLED da ben 6,4 pollici con risoluzione 2340 X 1080 pixel e aspect ratio da 19,5:9.

OnePlus avrebbe scelto per questo suo nuovo top di gamma il processore Qualcomm Snapdragon 845 con 6 o 8 GB di RAM e con 128 o 256 GB di memoria interna. Molto curato il settore fotografico. Il nuovo OnePlus 6T dovrebbe disporre, secondo il leak, di una doppia fotocamera posteriore con sensori da 16 e 20 MP. Molto interessante la fotocamera anteriore che disporrebbe di un sensore da ben 20 MP per selfie di altissima qualità.

Altra particolarità emersa da questo leak, la presenza del sensore delle impronte sotto il display. Lo smartphone dovrebbe integrare anche una batteria da 3.700 mAh con supporto alla ricarica rapida che garantirebbe una buona autonomia complessiva.

Sistema operativo Android 9 Pie personalizzato da OnePlus. Dunque, il futuro OnePlus 6T si dimostra essere uno smartphone davvero molto interessante se questo leak dovesse corrispondere davvero a verità. Un prodotto non solo potente ed esteticamente molto curato ma anche innovativo grazie, soprattutto, alla presenza del lettore per le impronte direttamente sotto il display.

OnePlus 6T si potrà acquistare in Italia anche da MediaWorld grazie alla recente partnership stretta tra la società cinese e la catena di elettronica.