OnePlus 5 sarà dotato del processore Qualcomm Snapdragon 835 e di un lettore per le impronte posizionato sulla parte frontale dello smartphone. Le conferme di questi due importanti dettagli, anche se tutte le indiscrezioni passate andavano in tal senso, arrivano direttamente dai vertice dell’azienda. Per quanto concerne il processore, OnePlus ha pubblicato una breve dichiarazione all’interno del suo forum ufficiale evidenziando la presenza nell’OnePlus 5 del potente processore della Qualcomm, raccontando anche come vengono scelte le componenti per offrire agli utenti la migliore esperienza d’uso possibile.

Per quanto riguarda, invece, il lettore per le impronte, è stato direttamente Liu Zuoto, uno dei fondatori dell’azienda, a confermare la presenza di questo sensore sulla parte frontale dello smartphone. Grazie a queste conferme, l’identikit dell’OnePlus 5 si fa molto più chiaro. Questo smartphone sarà, dunque, dotato di un display da 5,5 pollici, del potente processore di Qualcomm, di 6GB di RAM, di 64/128GB di flash storage, della batteria da 3600 mAh, di una doppia fotocamera posteriore, del sensore per le impronte frontale e di Android 7.1.1.

Bocche cucite per quanto riguarda l’annuncio ufficiale che comunque dovrebbe avvenire nel corso del mese di giugno con il lancio commerciale subito dopo. OnePlus 5, secondo le ultime indiscrezioni potrebbe non costare poco ma su questo aspetto la verità si conoscerà solamente al momento della sua presentazione.