OnePlus 5 disporrà di memorie UFS. La conferma di questo importante dettaglio arriva direttamente dal CEO di OnePlus, Liu Zuohu. Questo significa che il prossimo smartphone di OnePlus sarà dotato di memorie ultra veloci in grado di consentire elevate velocità di lettura e di scrittura. Tuttavia, il CEO di OnePlus non ha voluto specificare se trattasi delle memorie 2.0 o delle ancora più performanti memorie 2.1. La precisazione è molto importante perchè su questo tema ci son state un po’ di polemiche sui nuovi top di gamma di Samsung e di Huawei.

Un nuove elemento che va a sommarsi in un puzzle che mette in evidenza un prodotto davvero molto interessante ed in grado di offrire una qualità pari a tutti gli attuali top di gamma, anche i più sofisticati. OnePlus 5 disporrà di una doppia fotocamera posteriore per foto più nitide e dovrebbe integrare un display da 5,5 pollici QHD oltre a 64 o 128GB di flash storage. La memoria RAM sarà di ben 8GB, mentre il processore sarà uno Snapdragon 835. Secondo le ultime indiscrezioni, il prezzo si dovrebbe aggirare sui 550 euro.

Presentazione fissata per il prossimo 20 giugno con la commercializzazione che dovrebbe incominciare subito dopo.