Nei giorni scorsi potreste aver letto che OnePlus sarebbe pronta a svelare il suo prossimo smartphone top gamma il 7 aprile in un apposito evento. Ebbene, subito è arrivata puntuale la smentita ufficiale dell’azienda, che ha affermato come l’evento dello stesso 7 aprile avrà luogo, ma non sarà dedicato alla presentazione del nuovo dispositivo (che a rigor di logica dovrebbe prendere il nome di OnePlus 3). La conferenza si terrà e sarà come già anticipato a Pechino, ma non avrà niente a che vedere con il business globale di OnePlus, dal momento che sarà focalizzata sul pubblico e sul mercato cinese.

La conferma è stata data ufficialmente da un portavoce ad Android Authority affermando che non ci sarà l’annuncio del nuovo flagship killer la prossima settimana, l’unica informazione che è stata fornita sul nuovo top gamma che ipotizziamo si possa chiamare OnePlus 3 è che questo sarà un dispositivo impressionante. Non sappiamo quali caratteristiche possa avere in programma OnePlus per il prossimo smartphone di fascia alta, ma sappiamo che il lancio di questo dovrebbe essere in programma per la fine del secondo trimestre del 2016, perciò non dovremmo fare altro che attendere ancora alcuni mesi prima di avere tutte le informazioni ufficiali.

Inoltre, con l’avvicinarsi della presentazione di OnePlus 3, l’azienda del CEO Carl Pei potrebbe riproporre la tattica dello scorso anno pubblicando mano a mano indizi e piccole informazioni che anticipano il dispositivo, portando così inevitabilmente ad una crescita nella curiosità del pubblico. Per il momento però – purtroppo – non è stato reso pubblico alcun dettaglio di questo tipo, e l’unica cosa che sappiamo è che OnePlus 3 non verrà presentato il 7 aprile, e che lo stesso sarà caratterizzato da un nuovo design con cui l’azienda cercherà di rubare clienti alla concorrenza.