OnePlus 2, il nuovo top gamma di OnePlus nonché il successore di One, continua a far parlare di sé a più riprese. Nelle settimane passate infatti l’azienda ha comunicato pubblicamente diverse importanti caratteristiche dello smartphone, che sarà dotato di processore Qualcomm Snapdragon 810 V2.1, una versione migliorata del chip che sarà poi dotata di uno speciale rivestimento in gel termico e grafite volto a contrastare i problemi di surriscaldamento del dispositivo. Altra feature chiave dello smartphone è poi l’USB Type-C, che permetterà di apprezzare sia una maggiore velocità di ricarica che di trasferimento dati, oltra alla comodità di poter inserire lo spinotto senza difficoltà dato che non ha un lato di ingresso corretto.

Esteticamente la somiglianza tra OPO e OnePlus 2 sarà come già visto precedentemente molta, e tale somiglianza è stata confermata dalle prime immagini ritraenti proprio il nuovo dispositivo, ricevute e pubblicate da Phone Arena. Dalle fotografie scattate, nonostante queste siano mosse, si può osservare come lo smartphone potrebbe essere dotato di body in metallo e nella parte posteriore sottostante la fotocamera anche dello scanner per le impronte digitali, come diverse settimane fa ipotizzavano i rumors. Inoltre dovrebbero essere poi presenti uno schermo da 5,5 o 5,7 pollici ed il suddetto processore Snapdragon 810 V2.1, un Octa-Core e GPU Adreno 430. Si tratta però per lo schermo ed il lettore di impronte solo di voci in questo momento, da prendere quindi con le pinze in attesa di informazioni ufficiali. Ecco le foto:

La presentazione di OnePlus 2, come abbiamo visto nei giorni scorsi, è programmata per il 27 luglio, ed in seguito le vendite saranno in una prima fase limitate con un sistema d’acquisto ad inviti in grado di consentire feedback diretti e più precisi all’azienda. L’evento di presentazione del dispositivo sarà osservabile tramite visori per la realtà aumentata, offrendo agli utenti un’esperienza molto più coinvolgente.