Microsoft regala 100 GB di spazio cloud su OneDrive, per un anno, a tutti gli utenti che possiedono un account Dropbox. L’azienda di Redmond punta a conquistare gli utenti di uno dei servizi cloud più diffusi, offrendo spazio aggiuntivo gratuito. Per ottenere i 100 GB di OneDrive in omaggio, è necessario avere un account Dropbox ed effettuare una procedura estremamente veloce, che dura pochi minuti.

Gli utenti che possiedono un account Dropbox e sono interessati ad ottenere i 100 GB di spazio cloud offerti da Microsoft devono, innanzitutto, accedere all’interno della pagina dedicata. A questo punto, premete sul pulsante “Verify and get my storage” e vi verrà richiesto di effettuare il login con il vostro account Microsoft.

Una volta completata la procedura di login, vi si aprirà una pagina in cui dovrete cliccare sulla scritta “Save to Dropbox”. Microsoft, infatti, dovrà verificare che l’account Dropbox appartenga veramente a voi. Vi si aprirà un pop-up in cui effettuare il login con username e password di Dropbox e poi verrà richiesto di salvare il documento OneDrive_GetStarted.pdf, all’interno del vostro spazio cloud.

Terminata la procedura, Microsoft aggiungerà automaticamente i 100 GB di spazio gratuito su OneDrive, per un anno. Vi ricordiamo che potete verificare l’aumento dello spazio all’interno delle impostazioni dell’account OneDrive. Nelle note dell’offerta, Microsoft sottolinea che il bonus è attivo solo per i primi 10 milioni di utenti americani, tuttavia sembra che la promozione sia valida a livello mondiale. Ovviamente, vi suggeriamo di affrettarvi per approfittare di questa promozione esclusiva, che potrebbe essere ritirata nelle prossime ore.

Microsoft si mette in diretta competizione con Dropbox, popolare piattaforma cloud che ha conquistato buona parte degli utenti. I 100 GB di spazio OneDrive, offerti per un anno, permetteranno agli utenti di sfruttare al massimo le funzionalità offerte dal servizio cloud dell’azienda di Redmond, soprattutto visto l’imminente debutto di Windows 10.