Microsoft aggiorna OneDrive per iOS ed introduce il supporto allo split screen per iOS 9 e iPad. La casa di Redmond, nel corso dello scorso weekend, ha reso disponibile all’interno dell’App Store un nuovo aggiornamento per OneDrive che porta con se la tanta attesa funzionalità split screen che permette ai possessori di un iPad di poter eseguire l’app in parallelo con un’altra applicazione.

Trattasi di una funzione importante che migliora l’esperienza di produttività dell’applicativo che adesso potrà essere utilizzato in parallelo con altre app del tablet pc della mela morsicata. L’introduzione del supporto allo split screen non è, però, l’unica novità di questo update. Microsoft, oltre ad una nutrita lista di correttivi ed ottimizzazioni, ha reso possibile acquistare un abbonamento al servizio Office 365 direttamente dall’app stessa. Inoltre, gli utenti potranno condividere i link da OneDrive for Business con altre persone all’interno della propria organizzazione.

Trattasi, dunque, di un update molto importante che segue a stretto giro ad un altro che aveva introdotto la funzionalità Force Touch ed il supporto per Apple Pencil. Microsoft, dunque, continua ad ottimizzare la sua app cloud per iOS dimostrando ancora una volta come l’azienda tiene ad offrire la migliore esperienza d’uso all’interno di ogni piattaforma su cui offre i suoi servizi e le sue applicazioni.