Olympus presenta la macchina fotografica compatta Stylus SH-2, caratterizzata da un aspetto vintage molto ricercato con rivestimento in similpelle e involucro in metallo e un cuore ad alto tasso tecnologico.

Oltre all’aspetto, per la sua Stylus SH-2 Olympus ha scelto tecnologie avanzate: la stabilizzazione ottica dell’immagine su 5 assi presa in prestito dai modelli di fascia alta, fondamentale per gli scatti a distanza ravvicinata con lo zoom ottico 24x o per la registrazione video in notturna con la modalità time-lapse. SH-2 è dotata anche di funzionalità Wi-Fi che permette di scaricare immagine su smartphone e tablet. La fotocamera supporta anche il formato RAW.

Per quanto concerne la dotazione tecnica, Stylys SH-2 ha un sensore CMOS da 16 megapixel (in formato 1/2.3 pollici), processore d’immagine TruePic VII, il display LCD da 3 pollici (risoluzione 460.000 punti), il sistema TTL iESP per la messa a fuoco con rilevamento del contrasto e lo slot per schede SD fino a 128 GB.

Il vero punto di forza di Stylus SH-2 è senza dubbio la modalità Nightscape, che permette di immortalare immagini anche di notte, come fuochi d’artificio o un amico davanti a una ruota panoramica. Quando la macchina entra in modalità Nightscape, il flash si disattiva automaticamente ed la sorgente luminosa che svetta in mezzo all’oscurità viene messa a fuoco immediatamente. Presente anche la funzione Live Composite, che tiene traccia nel tempo dei movimenti degli oggetti luminosi come stelle o scintille. Importanti funzionalità anche dal punto di vista video: Stylus SH-2 permette infatti di riprendere scene rapide con la modalità High-Speed Movie e di rivederle poi a ralenti.

Olympus Stylus SH-2 sarà nei negozi italiani a maggio 2015 al prezzo di 299 euro nelle colorazioni black o silver. Saranno disponibili anche eleganti custodie e tracolle realizzate ad hoc per la Stylus SH-2.