Forse la review di Leonardo e qualche altra hanno fatto cambiare idea ai ragazzi di Hipstamatic, o forse l’integrazione fra quella che è una delle migliori app per la fotografia su iPhone e Oggl, il social network per creativi lanciato da Hipstamatic, era già in programma. Fatto sta che nella mail con cui è stata annunciata l’apertura per tutti del network (inizialmente solo a inviti) l’annuncio è chiaro:

Hipstamatic ama Oggl: la possibilità di importare le tue pellicole e lenti da Hipstamatic e condividere le foto scattate con l’app su Oggl arriverà presto.

Anche questo è un modo di dimostrare la propria attenzione agli utenti. I quali intanto, con la nuova release dell’app, possono aggiungere una mini-bio sotto al proprio profilo.

Ora l’app permette anche di mettere a fuoco tenendo premuto su un punto e aggiungere successivamente l’esposizione. Una funzione pro che sarebbe un piacere avere anche sull’app originale, dalla quale, pare di capire, si potrà presto pubblicare all’interno del network. Personalmente, non vedo l’ora.