I requisiti consigliati di Oculus Rift sono cambiati. Oculus, infatti, ha annunciato che saranno necessarie 4 porte USB per poter ottenere un elevato livello di realtà virtuale. Un importante cambiamento rispetto ai requisiti minimi e raccomandati che sono stati rilasciati lo scorso maggio.

Il famoso visore per la realtà virtuale, Oculus Rift CV1 avrà bisogno di 4 porte USB per offrire un’esperienza di utilizzo di elevata qualità. L’annuncio è stato dato da parte dell’azienda che ha sottolineato il fatto che Oculus Rift dovrà essere utilizzato con 3 porte USB 3.0 e 1 USB 2.0. Ovviamente, questo ulteriore requisito potrebbe comportare alcune problematiche per gli utenti, anche se può essere facilmente risolto acquistando un hub USB.

Il cambiamento dei requisiti necessari è stata una scelta necessaria, secondo il fondatore Palmer Luckey. L’idea alla base di tutto ciò è quella di essere completamente onesti con lo scenario di utilizzo massimo della periferica. Oculus VR, infatti, richiede un computer dotato di hardware di ultima generazione e l’aggiunta di un hub USB non dovrebbe avere un importante impatto economico sul totale.

Per quanto riguarda gli altri requisiti di Oculus Rift CV1, quest’ultimi sono rimasti invariati ad eccezione del sistema operativo. In passato non veniva richiesto un sistema operativo da almeno 64 bit, come avviene adesso.

Ecco l’elenco dei nuovi requisiti consigliati per utilizzare Oculus Rift CV1:

  • NVIDIA GTX 970 / AMD 290 equivalente o migliore;
  • Intel i5–4590 equivalente o migliore;
  • Almeno 8GB di RAM;
  • Output video HDMI 1.3 ;
  • 3 porte USB 3.0 ed 1 porta USB 2.0;
  • Windows 7 SP1 64-bit o più recente;

Ricordiamo, infine, che Oculus Rift verranno distribuiti a partire dal primo trimestre del 2016. Seppur non sia ancora stata comunicata una data ufficiale, il tanto atteso visore VR potrebbe giungere sul mercato a partire dal mese di gennaio fino alla fine di marzo 2016. Non resta, quindi, che aspettare la data ufficiale, mentre per quanto riguarda il prezzo crediamo che sarà superiore ai 350 dollari.