Dal 2012 i gestori delle reti mobili potranno rendere operativo nelle grandi città il nuovo standard radio Long Term
Evolution
(Lte).
La nuova tecnologia avrà tariffe personalizzate in maniera tale che l’Lte possa essere utilizzata dagli Smartphone e
dai Tablet oppure in sostituzione della rete fissa Adsl dove non ragiungibile dai cavi tradizionali.

Il nuovo standard Lte consentirà di raggiungere velocità da record, si stima nel migliore dei casi anche i 100 Mbit/s, unico limite di questa tecnologia è quella della condivisione della linea tra i vari utenti di una cella radiomobile, questo potrà creare dei rallentamenti nella velocità.

Il nuovo Apple iPad 3 già integra (secondo indiscrezioni) la compatibilità con questa nuova tecnologia.