Mac mini non viene aggiornato da circa due anni ormai, e gli utenti Apple iniziano ad essere abbastanza confusi su quale possa essere il suo futuro. Bene, il tempo dei dubbi, verosimilmente, potrebbe essere quasi giunto al termine. Stando infatti a quanto riporta MacRumors, un nuovo Mac mini potrebbe essere presentato ad ottobre, insieme ad iPad Air 2, di cui ci si aspettava l’annuncio già durante il keynote del 9 settembre, accanto a quelli di dei nuovi iPhone e di Apple Watch.

A dispetto di quanto successo con iPhone 6, di cui da mesi i rumors proponevano le caratteristiche, per Mac mini nessuna notizia sulle specifiche hardware, se non che sarà ottimizzato per il nuovo sistema operativo Apple, OS X Yosemite, di cui la versione finale arriverà in una data non (ancora) precisata di questo autunno.

Le uniche informazioni estrapolabili sono quelle che riguardano il processore. I processori di nuova generazione di Intel, nome Broadwell, arriveranno infatti solo all’inizio del prossimo anno. C’è anche da dire però che il Mac mini utilizza in genere, dopo qualche mese dalla loro uscita, alcuni processori di MacBook Pro. Possibile quindi che un eventuale Mac mini potrebbe arrivare ad ottobre con processori già visti nell’update dei MacBook Pro di luglio.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter

photo credit: moparx via photopin cc