La privacy di Facebook sta per cambiare un’altra volta. Il social network ha annunciato alcune delle novità che verranno introdotte nelle prossime settimane in un incontro con i giornalisti e blogger americani. In attesa di vedere i messaggi che scompaiono, scopriamo quindi di che si tratta.

Ecco le novità annunciate:

  • le liste di condivisione, che vi abbiamo caldamente suggerito di usare nella nostra guida alla privacy su Facebook, saranno molto più riconoscibili quando usiamo le varie app di Facebook;
  • nella versione web di Faccialibro ci sarà un nuovo menu per i livelli di condivisione, con una descrizione delle lista con cui stiamo per condividere il nostro post;
  • prima di condividere pubblicamente un post Facebook ci chiederà se ne siamo proprio sicuri.

Per alcune persone in passato Facebook ha cambiato troppi aspetti della privacy, o non l’abbiamo comunicato come avremmo dovuto – ha spiegato Michael Novak, product manager di Facebook – Ora stiamo ripensando il nostro approccio alla privacy. Non si tratterà più di una serie di impostazioni, ma di una tipologia di esperienza che aiuti la gente a trovarsi meglio su Facebook.