La redazione di Leonardo.it ha avuto la possibilità di testare alcuni dei prodotti di Lenovo, in particolar modo i 3 nuovi modelli di tablet per Android.

La nuova gamma, presentata durante lo scorso Mobile World Congress a Barcellona, comprende: 2 tablet “A-Series” da 7 pollici (il modello A1000 , lo strumento ideale per chi acquista un tablet per la prima volta e l’A3000, equipaggiato con processore quad-core, che permette una grande velocità sia nelle applicazioni di gaming sia nella navigazione su web) e il nuovo tablet S6000 da 10”, dotato di opzioni di I/O avanzate, di un grande, vivido schermo e di profilo ultrasottile.

Vediamo i 3 prodotti nel dettaglio:

Il modello A1000, dotato di sistema Dolby Digital Plus integrato e altoparlanti frontali, permette una fruizione perfetta di musica e film. L’A1000 è basato sulla versione di Android Jelly Bean 4.1 e su un processore dual-core a 1,2 GHz. La sua capacità di storage arriva fino a 16 GB ma è estendibile a 32 GB con uno slot micro-SD: è l’ideale per archiviare video, film, file musicali. Il Lenovo A1000 tablet è disponibile in due colori, bianco e nero.

Il modello A3000, equipaggiato con processore MTK quad-core da 1,2 GHz e dotato di display IPS da 1024×600, pesa solo 340 grammi ed è spesso 11 mm. Permette, inoltre, di immagazzinare – nella scheda micro-SD esterna fino a 64GB – una grande quantità di contenuti. E’ possibile, inoltre, dotarsi di scheda opzionale 3G HSPA+ per la massima affidabilità e velocità nella connessione, anche quando si è in movimento. Anche il Lenovo A3000 può avere livrea bianca o nera. ☺

Il modello S6000, equipaggiato con processore quad-core MTK 8389/8125 a 1,2 Ghz, è dotato di schermo IPS (In Plane Switching) da 10.1” di risoluzione 1280×800 e un ampio angolo di visione di 178 gradi, una porta micro-HDMI e un microfono digitale; caratteristiche che lo rendono perfettamente indicato alle esigenze di chi predilige nei tablet lo schermo più grande. Ma il Lenovo S6000, dotato di scheda HSPA+ (High Speed Packet Access Plus) e di batteria ad alta resa, è un tablet che ben si adatta anche alle esigenze di chi cerca velocità e affidabilità di connessione. Non dimentichiamo poi il design accattivante, caratterizzato da forma super-sottile con spessore di 8,6 mm e peso di 560 grammi. E’ disponibile in due versioni: da 16 GB solo Wi-fi e da 32 GB, con modulo 3G aggiuntivo.

Vi ricordo, per concludere, che i nuovi tablet Android di Lenovo sono corredati del servizio esclusivo Lenovo Mobile Access, che consente all’utente di connettersi con la massima rapidità. Come funziona? Quando caricate i vostri tablet, tramite un’icona che indica Lenovo come vostro fornitore d’accesso, potete navigare su Web, accedere, senza un piano tariffario speciale, alla posta elettronica e condividere contenuti con amici, utilizzando l’accesso 3G HSPA+ o attraverso una connessione Wifi, a seconda della configurazione; alla scadenza del servizio Mobile Access, vi verrà semplicemente richiesto di rinnovare l’abbonamento al servizio oppure selezionare un servizio alternativo.

Anche i prezzi dei nuovi tablet Lenovo sono… piuttosto accattivanti: € 129 (prezzo consigliato, IVA inclusa – disponibili nelle migliori catene di elettronica di consumo) per l’A1000, € 199 per l’A3000 con modulo 3G, e € 249 per il S6000 – € 299 nella versione con modulo 3G e 32 GB di memoria.

Publiredazionale