Oggi, Microsoft presenterà la nuova Xbox con un evento che seguiremo in streaming a partire dalle 19:00. Tuttavia, qualcuno ha pensato di pubblicare delle immagini sfocate di PlayStation 4: la console che nessuno ha ancora visto. Quel qualcuno è Sony, in difficoltà dopo la presentazione deludente del febbraio scorso. Il video “esclusivo”, che non mostra davvero nulla, termina con la data del 10 giugno che corrisponde alla conferenza di Sony a E3 2013 di Los Angeles. Quand’è probabile che PlayStation 4 sarà mostrata al pubblico.

Secondo me, pubblicare delle immagini sfocate di PlayStation 4 nel giorno della conferenza di Xbox è infantile: Sony ha già avuto un’occasione per mostrare la console in anteprima. E3 è una manifestazione molto importante, ma non cancellerà la delusione dei consumatori. Questo tackle a Microsoft sembra, piuttosto, un autogol. I problemi di PlayStation 4 sono tanti e tali da giustificare un’operazione di marketing deprecabile, che comunque non mostra la console-fantasma? La nuova Xbox non avrà, dunque, un concorrente all’altezza?

Sono perplesso dalla strategia di Sony e, commentando la presentazione di PlayStation 4, ho criticato aspramente l’idea d’annunciare un prodotto che non è stato mostrato. Dubito, però, che la nuova console sarà indecente: piuttosto, ritengo che Microsoft abbia l’opportunità di monopolizzare l’attenzione da qui a E3. Un vantaggio che potrebbe rivelarsi determinante, specie se annuncerà un restyling di Xbox 360 a basso costo, com’è stato predetto. Io credo che sprecare la possibilità appena concessa da Sony sarebbe imperdonabile.