Le notizie sul terribile terremoto di queste ultime ore si moltiplicano sui vari siti del mondo, dopo la violenta scossa di magnetudo 8,6 in queste ultime ore si sono susseguite violente scosse di assestamento vicino all’isola di Sumatra, in Indonesia.

L’Agenzia Geofisica indonesiana e il Centro di Controllo Sismologico Usa stanno monitorando la situazione e rilasciano continui aggiornamenti sulla situazione, le autorita’ hanno diramato un allarme tsunami.

Tramite comunicati Video e continui aggiornamenti rilasciati dai vari siti Web è stato comunicato l’ordine della totale evacuazione delle aree costiere della Thailandia nelle zone tra Phuket, Krabi, Ranong, Phangnga, Trang e Satun.

Facebook in queste ultime ore è invaso da Post e ricerche per I vari parenti e amici che si trovano nelle zone colpite.