Nokia per lungo tempo è stato sinonimo di qualità fotografica grazie soprattutto all’utilizzo di ottiche Carl Zeiss. Gli ultimi smartphone Windows Phone come il Lumia 1520, disponevano di un comparto fotografico di altissimo profilo che ancora oggi potrebbe dire la sua. Con il ritorno di Nokia nel settore mobile, molti si aspettavano anche il ritorno delle lenti Carl Zeiss e della famosa ed apprezzata tecnologia PureView.

Interpellata dagli stessi utenti, Nokia, però, è stata categorica perchè non ci sarà nessun ritorno all’utilizzo delle ottiche Carl Zeiss per i futuri suoi nuovi smartphone. I fans della casa finlandese probabilmente rimarranno molto delusi ma la linea che seguirà la società è questa. I suoi futuri prodotti non utilizzeranno queste lenti ma ciò non significa che la qualità del comparto multimediale sarà scarsa, anzi.

La stessa Nokia ha, infatti, sottolineato che nel corso del 2017 farà altri annunci. Dunque, l’azienda ha ancora molte frecce al suo arco che scoccherà nel corso corso dell’anno. Del resto Nokia è appena tornata e non ha ancora svelato tutte le sue carte. Il 2017 sarà, dunque, molto importante perchè probabilmente accanto ai recenti Nokia 6, Nokia 5 e Nokia 3, la casa finlandese ha in programma anche un top di gamma che potrebbe offrire grosse sorprese anche dal punto delle qualità fotografiche.