Abbiamo parlato a più riprese del super smartphone Nokia che sarebbe arrivato entro la fine dell’anno. Ora dopo il silenzio di questi mesi, complice anche la presentazione di Nokia Lumia 925, sul web si ritorna a parlare di questo dispositivo. Su GFXBenchmark è apparso un dispositivo Nokia con CPU quad-core.

Il dispositivo in questione ha un che di inusuale: la GPU è descritta come una Adreno 305, leggermente  obsoleta. Oltre al numero di core, ben quattro, quantitativo mai visto su un Windows Phone a causa di una limitazione software, che verrà eliminata col rilascio di Windows Phone 8.1Il dispositivo è già al centro dell’attenzione, ma nessuno sa di cosa possa trattarsi. Si è parlato a lungo del possibile successore del Nokia 808, lo smartphone con fotocamera da 41 megapixel, ma il suo successore, il Nokia EOS – che verrà presentato a Londra il prossimo 11 Luglio – avrà un processore dual-core stando ai rumors. Il dispositivo è quindi un’incognita.

Potrebbe essere la risposta a iPhone 5S. Avere un dispositivo da lanciare in concomitanza o addirittura prima del nuovo smartphone di Cupertino e dare tempo agli sviluppatori, invogliati con somme di denaro di rafforzare l’ecosistema Windows Phone, potrebbe essere un asso nella manica da non sottovalutare. Secondo me, sarà il Nokia 1000, il compimento della “creatura finale”, il Windows Phone per eccellenza. Come al solito sono solo rumor, ma noi, saremo vigili e cercheremo di captare quante più informazioni possibili.