Dopo mesi e mesi di speculazioni, rumor e ipotesi di vario tipo, il Nokia Lumia 1520 è finalmente ufficiale. Il primo phablet Lumia è  realtà, il dispositivo è stato presentato pochi minuti fa durante il Nokia World che si sta tenendo ad Abu Dhabi.

Nessuno stravolgimento per quel che riguarda le caratteristiche tecniche del dispositivo, tutto come avevamo già visto e raccontato gli scorsi giorni:

  • display da 6″ a 1080p;
  • processore Qualcomm Snapdragon 800;
  • 2 GB di RAM;
  • 32 GB di storage interno con possibilità di espansione tramite MicroSD;
  • fotocamera da 20 megapixel PureView;
  • ricarica wireless tramite apposita cover;
  • Windows Phone 8 GDR3 modificata ad hoc.

Ancora una volta, come successo con gli altri dispositivi Lumia sono state introdotte alcune app specifiche per lo smartphone: una nuova versione di Nokia Camera, Nokia Storyteller una nuova app per catturare i nostri momenti, Vine per Windows Phone e nelle prossime settimane Instagram.

Un dispositivo molto interessante, venduto a un prezzo di 749 dollari. Un prezzo parecchio alto per un phablet.

photo by The Verge