Appena qualche giorno fa vi avevo parlato di un aggiornamento di Windows Phone 8, in arrivo alla fine del 2013, che avrebbe portato il supporto ai display con risoluzione a 1080p e alle CPU quad-core. Nelle ultime ore sul web invece rimbalza tramite The Verge una notizia interessante: Nokia sarebbe pronta a rilasciare a Luglio un nuovo phablet basato su Windows Phone 8 e con tecnologia EOS Pureview, la stessa vista nel Nokia 808. La principale missione di questo nuovo dispositivo? Competere e contrastare Samsung nel mercato dei phablet, assoluta padrona con la gamma “Note”.

Questa mossa cambia tutte le carte in tavola e punta a battere sul tempo la presentazione di Galaxy Note III, che verrà presentato come di consueto ad Agosto e avrà un nuovo design e sarà realizzato con materiali “pregiati”. È una mossa di vera e propria sfida quella di Nokia, che vuole guadagnare terreno dove Samsung appare dominare incontrastata dato anche il recente lancio della linea Mega di qualche giorno fa, sulla quale l’azienda Coreana punta davvero tanto.

Ne vedremo delle belle. Sono sicuro che il phablet di Nokia sarà una bomba. L’azienda Finlandese ha capito come far rigirare i mercati e un phablet Windows Phone 8 in questo periodo sembra quantomeno una necessità. Il super dispositivo di Nokia arriverà a spaccare i mercati, tra il Google I/O dove attualmente si vocifera che verrà presentato un Nexus 5 e il consueto evento Apple dove vedremo iPhone 5S spunterà oltre al phablet probabilmente anche  il tanto chiacchierato Nokia Lumia Catwalk

photo credit: John.Karakatsanis via photopin cc