È stato finalmente presentato, il tanto chiacchierato successore di Nokia Lumia 920, il Nokia Lumia 925 dopo mesi di rumor ha finalmente visto la luce durante l’evento tenutosi questa mattina a Londra che ci è stato raccontato da Federico Moretti.

Che dire: Nokia Lumia 925 è un dispositivo eccezionale, il miglior Windows Phone sulla piazza. Come già successo per il Lumia 928 siamo davanti sostanzialmente a un aggiornamento del Lumia 920, ma che aggiornamento. Nokia ha rimescolato le carte in tavola e ha fornito nuova vita e una nuova identità a questo dispositivo. Nuova fotocamera, nuovo display, nuova scocca, nuova versione dell’OS e nuove app. Ma andiamo per ordine. Il primo aggiornamento è di natura hardware: troviamo una nuova scocca in metallo con retro in policarbonato, display AMOLED da 4.5″ con risoluzione 1280×768, un processore Snapdragon S4 dual-core da 1.5 GHz, una nuova fotocamera da 8.7 megapixel con PureView, OIS, autofocus e doppio flash led; è presente anche la ricarica wireless disponibile tramite una cover a parte. Grave la mancanza di uno slot per microSD; il dispositivo sarà disponibile in due tagli: 16 e 32 GB.

Nokia ha voluto aggiornare massicciamente la parte software, Nokia Lumia 925 arriverà con Windows Phone 8.1, nome in codice Amber. Le novità di questo aggiornamento saranno tante a partire dall’attivazione della radio FM, fino ad arrivare alla nuova app Nokia Smart Camera che rivoluzionerà completamente l’esperienza fotografica sui dispositivi Lumia e permetterà tra le altre cose di scattare foto a raffica, ben dieci foto alla volta per poter utilizzare le funzionalità Best Shot per scegliere il migliore scatto, Action Shot per gli scatti in movimento e Motion Focus per mettere in risalto il soggetto fotografato sfocando in maniera particolare lo sfondo. Assieme a Smart Camera ha annunciato a breve l’arrivo di Hipstamatic Oggl.  Ad appena una settimana dal lancio su iOS, viene già annunciato per Windows Phone. Silvio Gulizia l’ha definito il clone di Instagram e in un certo senso su Windows Phone è proprio così: tramite Hipstamatic Oggl sarà possibile pubblicare foto direttamente su Instagram.

Che dire: ottimo lavoro Nokia, che è quasi riuscita a produrre un Windows Phone che può competere coi dispositivi top gamma Android e con iPhone. Ma non è ancora abbastanza. La strada è breve ma va percorsa. Come ho descritto ieri nel mio post su cosa avrei voluto vedere nell’evento di oggi e sinceramente un quad-core non avrebbe sicuramente messo in cattiva luce Nokia Lumia 925. Windows Phone 8 cresce bene e al prossimo giro, con qualche app in più e un processore quad-core acquisterò un top gamma Nokia. Dai Nokia, ci sei quasi.

Nokia Lumia 925 arriverà in Europa, Italia compresa nel mese di Giugno. La versione da 16 GB sarà disponibile nella modalità sim-free mentre la versione da 32 GB in Italia, sarà una esclusiva di Vodafone. Prezzo? 469 euro tasse escluse.

photo by The Verge