Nokia continua la sua operazione di rinnovamento della linea smartphone. Nelle ultime ore, i ragazzi di The Verge, hanno messo mano a una prima versione del phablet di Nokia, il Lumia 1520. Il primo Lumia XL, non ha più segreti.

Come possiamo vedere dalle immagini, il dispositivo è esattamente come veniva descritto in precedenza. Display da 6 pollici, corpo metallico e, soprattutto, la nuova versione di Windows Phone, la GDR3, di cui abbiamo parlato a lungo in precedenza. Possiamo dedurre tutto ciò da dalla schermata home, vista la presenza di una colonna aggiuntiva di tiles.

Per quel che riguarda le caratteristiche tecniche, Lumia 1520 monterà un processore Snapdragon 800, 2 GB di RAM, 32 GB di storage interno, un display da 6 pollici a 1080p, uno slot per l’espansione di memoria tramite microSD e una fotocamera da 16 megapixel. Un dispositivo dalle caratteristiche super, pronto a sfidare i top gamma del mercato con tutte le carte in regola.

Sono particolarmente curioso di vedere come la nuova versione del sistema operativo di Microsoft, assieme a Lumia 1520 cambierà l’ecosistema Windows Phone. Fino ad ora, da quello che abbiamo potuto vedere è stato sì colmato in parte il gap con altri OS, ma c’è ancora tanto da fare. Sono piuttosto fiducioso e aspetto con ansia la presentazione di questo dispositivo, che secondo i rumor avverrà nelle prossime settimane.