Il Nokia Lumia 1020, il nuovo camera phone di Nokia con a bordo Windows Phone è stato svelato da pochi minuti. Ci aspettavamo un super smartphone, capace di distruggere i concorrenti e così è stato. Il super smartphone, il primo smartphone con Windows Phone 8 e fotocamera con sensore da 41 megapixel non ha deluso le aspettative. L’azienda Finlandese ha mirato sui vari competitor ed ha fatto fuoco, lasciando terra bruciata. Lumia 1020 è un dispositivo eccezionale per quel che riguarda sia l’ambito fotografico sia per quel che riguarda il comparto hardware e software.

Nokia oltre ad aver introdotto una super fotocamera ha reinventato lo zoom, permettendo agli utenti di cogliere, per mezzo di una foto,  più dettagli di quanti ne possa cogliere l’occhio umano. La tecnologia è sempre la stessa, PureView, evoluta a livelli esponenziali, alla quale viene affiancato uno stabilizzatore ottico per scattare foto anche in movimento. Il dispositivo inoltre monta sei lenti  ZEISS e un flash allo xeno integrato con otturatore meccanico.

A un super hardware, in termini di elementi fotografici, sono state abbinate delle app apposite per poter ottenere una resa quanto più elevata da questo dispositivo. La vera novità è Nokia Pro Camera che permette di scattare immagini ad una velocità impressionante e di altissima qualità. Il punto forte di quest’app è la possibilità di fare zoom-in e zoom-out sia prima sia dopo lo scatto, per poter osservare i dettagli della foto. Nokia Pro Camera funziona anche da avanzato strumento di editing che funziona in tempo reale, sarà possibile applicare filtri, modifiche, ridimensionamenti e osservarne i risultati immediatamente. Interessante la modalità Dual Capture: verranno scattate due foto una a 37 megapixel per esser conservata nella libreria e una a 5 megapixel per essere condivisa sui social. La qualità della foto da 5 megapixel è garantita dalla tecnologia dei “sette pixel in uno” per offrire una immagine risoluta al massimo.

Un dispositivo interessantissimo, al quale Nokia ha dato molta importanza, come era visibile dalla presentazione molto più professionale rispetto a quella di Nokia Lumia 925 ma anche per la presenza di numerosi accessori costruiti appositamente come il Nokia Camera Grip uno strumento che permette di avere una migliore presa del dispositivo e che integra una batteria interna da 1350 mAh. Sono state annunciate anche collaborazioni con JBL e Monster, ma non sono stati presentati ufficialmente all’evento.

Nokia Lumia 1020 è il Windows Phone per eccellenza, in una sola ora di presentazione è stato capace di ridicolizzare dispositivi di punta come Lumia 925 e 928. Arriverà in Europa entro Settembre ad un prezzo non ancora comunicato. Il prezzo di questo smartphone dovrebbe essere paragonato agli attuali top gamma e di conseguenza si aggirerà attorno ai 699 euro – si spera. Il dispositivo è un ottimo e potrebbe realmente ribaltare il mercato dei dispositivi Windows Phone dando la tanto attesa spinta che tutti attendono, ma il suo prezzo elevato potrebbe non aiutare. Io intanto alzo il pollice su, dispositivo promosso, almeno a primo impatto.

image by The Verge