Dopo tanti elogi devo strigliare Nokia. Dopo aver annunciato durante la presentazione di Lumia 925 il nuovo aggiornamento di sistema Amber e aver promesso che questo sarebbe arrivato contemporaneamente su tutti i Lumia Windows Phone 8, l’azienda Finlandese sta adottando una politica di aggiornamento differente da quella pronunciata a Maggio.

Inizialmente, la data fissata per il roll-out dell’aggiornamento era metà Luglio. Nessuna comunicazione ufficiale sul ritardo, solamente Nokia Spagna si era degnata di comunicare che Amber sarebbe arrivato ad Agosto e così è stato. Ora però cominciano a cambiare anche le modalità: il primo dispositivo ad essere aggiornato sarà Nokia Lumia 920, successivamente ed entro la fine di settembre, anche Lumia 520, 620, 720 e 820. Entro la fine di settembre. Un’immensità, specie se consideriamo che nello stesso periodo arriverà iOS 7 che potrebbe fare fuori l’intera concorrenza senza tanti problemi.

Da possessore di Nokia Lumia 620 sono molto deluso di questa mossa. Al momento della presentazione di Amber ero piuttosto entusiasta delle modalità di aggiornato “politicamente corrette”, ora sono costretto a ricredermi, con grande dispiacere. Speriamo che con gli aggiornamenti futuri, la situazione migliori.