Oggi i moderni Smartphone sono dei veri gadget ipertecnologici, fanno tutto e di più, sono lontani i tempi in cui il cellulare che faceva le foto (con risoluzioni ridicole) era un must per pochi eletti.

Nokia ha annunciato un nuovo terminale Symbian e fotocamera con ottica Carl Zeiss in grado di raggiungere 41 megapixel di risoluzione, per poter raggiungere queste prestazioni Nokia ha sviluppato internamente la propria tecnologia Pure View la quale permette di comprimere ed elaborare le immagini grazie a un processo di pixel oversampling.

Questa tecnologia permette all’utente di decidere se scattare immagini a risoluzioni a 5 o 8 megapixel che contengono le informazioni acquisite di un sensore di risoluzione di 41 megapixel, questo consente di ottenere immagini di livello superiore.

Il nuovo Nokia 808 PureView con sensore da 41 Megapixel utilizza un sistema operativo Symbian, la scelta ha fatto storcere il naso a molti, non si comprende il motivo per non aver utilizzato Windows Phone.

Nokia 808 è dotato di piattaforma dual-core e la fotocamera è in grado di registrare video in fullHD a 1080p, Nokia 808 sarà disponibile a breve ad un prezzo di circa 450 euro.