Nintendo Switch offrirà ai giocatori un abbonamento che consentirà loro di poter sfruttare il supporto al multiplayer per ingaggiare battaglie con gli amici della rete. Trattasi di una soluzione molto simile a quella di Microsoft e di Sony per le loro Xbox e PlayStation. Su Xbox, infatti, gli utenti possono sottoscrivere Xbox Live Gold che da accesso al multiplayer oltre a fornire ulteriori vantaggi. Le similitudini con i servizi di Microsoft e Sony, però, non finiscono qui.

Anche Nintendo, infatti, offrirà ai sottoscrittori un gioco in omaggio al mese. Purtroppo, però, c’è da fare un distinguo che sembra non essere piaciuto troppo ai fan della Nintendo. I giochi dati in omaggio, infatti, non saranno effettivamente gratis perché saranno concessi in uso gratuito solamente per un mese. Più che in regalo, dunque, la volontà di Nintendo è quella di offrire una prova gratuita di una certa durata ai suoi utenti. Anche se non detto esplicitamente è probabile che alla fine dei 30 giorni, per continuare a giocare sia necessario comprare il gioco.

Una scelta allineata a quanto fanno Microsoft e Sony, probabilmente, sarebbe risultata di maggiore gradimento per gli utenti ma l’iniziativa può essere sempre vista positivamente visto che, comunque, i giocatori potranno disporre di un mese d’uso gratuito, più che sufficiente per diverse ore di gioco. Nessuna novità, invece, sui prezzi di questo servizio online su abbonamento per Nintendo Switch che diventerà a pagamento in autunno. Sino ad allora l’accesso sarà libero e gratuito.