Nintendo Switch, la nuova console della casa giapponese, si appresta a diventare uno dei prodotti più interessanti del 2017. Di lei abbiamo visto un trailer diffuso da Nintendo che ha permesso di scoprirne alcuni dettagli. Il 13 gennaio ci sarà poi la presentazione ufficiale all’interno della quale si scopriranno tutte le informazioni mancanti. Ovviamente, vista l’eccitazione degli utenti verso questa console ibrida non sono mancati rumors ed indiscrezioni su contenuti tecnici e disponibilità. Sicuramente, il dettaglio che più interessa agli utenti interessati è il prezzo che potrà fare differenza tra il successo ed il flop di questo prodotto vista la spietata concorrenza di PS4 e Xbox One.

Dal Canada, arriva, forse, un’anticipazione piuttosto succulenta proprio in tal senso. La catena Toys avrebbe già pubblicato online i prezzi della Nintendo Switch. Il noto rivenditore di giochi ha prezzato la nuova console di Nintendo al prezzo di 329,99 dollari canadesi che corrispondono a circa 225 euro. Ovviamente il prezzo è una semplice conversione e non tiene conto dell’IVA e delle tasse d’importazione. Possibile, dunque, che in Italia la nuova console possa costare tra i 250 ed i 300 euro. Un prezzo interessante ed abbastanza competitivo soprattutto se si considera che grazie alle offerte ed alla concorrenza degli eShop, già nel corso delle prime settimane potrebbe calare di un po’.

Ovviamente, mancando ogni forma di ufficialità questo prezzo deve essere preso con le pinze ma se confermato potrebbe dare un importante boost alla commercializzazione della console Nintendo Switch che sarà in vendita a partire dal marzo 2017.