Tra pochi giorni e precisamente il 3 marzo la console Nintendo Switch farà il suo debutto. In Italia costerà, per esempio, 329 euro. Come noto, i giochi potranno essere acquistati digitalmente, sostanzialmente scaricati direttamente nella console, o attraverso delle sorte di cartucce che sostituiscono i classici supporti ottici presenti, invece, sulle altre console. Chi preferisse la versione digitale dovrà, però, stare molto attento allo spazio che occuperanno questi giochi visto che la console Nintendo Switch dispone solamente di 32GB. Uno spazio esiguo, per di più con il sistema operativo che si riserva 6GB dei 32GB disponibili.

Fortunatamente, la memoria può essere ampliata attraverso schede SD perchè i giochi digitali potenzialmente possono andare ad occupare moltissimo spazio. La divisione Japan di Nintendo ha, infatti, svelato i pesi di alcuni dei principali titoli in arrivo e non ci sono buone notizie. Se un gioco come “Puyo Puyo Tetris” occupa appena poco più di 1GB, titoli più corposi come Dragon Quest Heroes 1 & 2 hanno bisogno di circa 32GB.

Trattasi pur sempre di uno spazio minore di quello richiesto dai giochi per PS4 o Xbox One ma che richiede, comunque, che gli utenti mettano mano al portafogli per acquistare una memoria esterna da utilizzare per i giochi. Una spesa obbligatoria da sommarsi ai 329 euro della console.

Ecco la lista dei giochi con i relativi pesi diramata dalla divisione Japan di Nintendo.

  • The Legend of Zelda: Breath of the Wild – 13.4 GB
  • Mario Kart 8 Deluxe – 7 GB
  • Snipperclips: Cut it Out, Together! – 1.60 GB
  • Disgaea 5 – 5.92 GB
  • Puyo Puyo Tetris – 1.09 GB
  • I Am Setsuna – 1.40 GB
  • Dragon Quest Heroes I·II – 32 GB
  • Nobunaga’s Ambition – 5 GB